UN GIOIELLO CHIAMATO EFESO: storia, cultura ed evangelizzazione

UN GIOIELLO CHIAMATO EFESO: storia, cultura ed evangelizzazione Efeso (in greco: Έφεσος, Ephesos; latino: Ephesus; turco: Ephes) era nell’antichità una città dell’Asia Minore, nell’attuale Turchia (all’incirca tra le attuali città di Smirne e Aydın). Era una delle dodici città ioniche sul Mar Egeo, situata tra l’estremità settentrionale del Panayr Dağ (l’antico Monte Pion) e la foce del fiume Caistro, dove aveva un porto chiamato Panormo, collegato al mare da un canale artificiale. A est si trova la collina di Ayasoluk, con la valle ai suoi piedi, origine dell’attuale città di Selçuk. Tra i monti Pion e Coreso (l’attuale Bulbul Dagh), … Per saperne di più

Cardinale Joseph Slipyj: Importanza di San Tommaso di Aquino in Pro dell’unione e l’influsso nella teologia orientale

Mons. Joseph Slipyj affermava “Le opere di San Tommaso hanno molto contribuito al riavvicinamento delle due Chiese d’Oriente e d’Occidente. Le due cose dalle quale il cardinale era più che convinto sono:
1 – La centralità e importanza di San Tommaso di Aquino nella teologia di tutta la Chiesa cattolica.
2 – L’importanza storica delle sue opere riguardante l’unione delle chiese di Oriente e Occidente. Per saperne di più

La consacrazione della Russia e dell’ucraina al cuore immacolato di Maria

Venerdì 25 marzo, solennità dell’Annunciazione di Maria e dell’Incarnazione del Signore, Papa Francesco consacrerà la Russia e l’Ucraina al Cuore Immacolato di Maria, rispondendo alla richiesta dei vescovi ucraini.

Per saperne di più

LA SIMILITUDO: PARTECIPAZIONE SOPRANNATURALE AL ENS-ESSE DIVINO

LA SIMILITUDO: PARTECIPAZIONE SOPRANNATURALE AL ENS-ESSE DIVINO Presentato nelle giornate tomistiche di marzo 2022 al seminario San Vitaliano (Cardinale Barbarigo), dell’Istituto del Verbo Incarnato / Montefiascone (VT) / Italia. L’argomento è di natura filosofica – teologica, ma con fondamento biblico, che tratta sulla somiglianza dell’uomo con Dio per la grazia. Rimandiamo, per approfondimento, anche a un articolo precedente nostro, sul tema dell’uomo come immagine di Dio, in questo stesso blog: qui.             I temi di queste giornate hanno girato intorno all’argomento del ritorno all’Ens – Esse come fondamento di tutto il reale. Essendo Dio il fondamento ultimo di tutto il … Per saperne di più

LA VERITÀ e L’ANNUNCIO DEL KERIGMA EVANGELICO

LA VERITÀ e L’ANNUNCIO DEL KERIGMA EVANGELICO Sappiamo come la nostra cultura moderna è impregnata da relativismo, come affermava già Papa Benedetto XVI e lontana dalla verità, intanto che pretende fare di ogni affermazione o moda una verità, una delle tante esistenti. Un aspetto dove questo si rileva in modo particolare è nel linguaggio stesso, veicolo per l’espressione della realtà. Il linguaggio è sempre stato, già nelle culture antiche, il miglior mezzo umano di espressione per eccellenza. È stato sempre inteso come espressione dei desideri e delle intenzioni che scaturiscono dal più profondo dell’uomo stesso. Poiché si tratta di un’informazione … Per saperne di più

SERVA DEL SIGNORE CREDENTE e DISCEPOLA

SERVA DEL SIGNORE CREDENTE e DISCEPOLA:  “ECCO LA SERVA DEL SIGNORE” (Lc 1, 38)                                                                                                               R. P. Maxim Gurezov, IVE Presentiamo la seconda parte dell’articolo nella quale esprimeremo alcune conclusioni teologiche del v. 38, mostrando come Maria è modello del credente e discepola perfetta; con questo riprenderemo … Per saperne di più

Ateismo di negazione degli attributi divini – Riferimenti della Sacra Scrittura

ATEISMO di NEGAZIONE degli ATTRIBUTI DIVINI – RIFERIMENTI della SACRA SCRITTURA Ponenza presentata nelle Giornate tomistiche del seminario San Vitaliano e del centro San Bruno di Segni, a Montefiascone (VT) – Italia, il 10/3/2021.  Tenendo in conto che la negazione degli attributi divini (manifestazioni di Dio) deve essere considerata una sorte di ateismo – e di ciò si ha parlato nelle altre esposizioni – vogliamo ora illustrare queste argomenti con dei riferimenti storici pressi dalla Sacra Scrittura stessa; dal rifiuto di Dio per parte del popolo eletto fino al rifiuto di Cristo da parte dei capi dello stesso popolo. Introduzione … Per saperne di più

APOSTASIA E ANTICRISTO NELLA RIVELAZIONE

APOSTASIA E ANTICRISTO nella RIVELAZIONE (Video) Quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo? (Mt 24,3) – chiedono gli Apostoli a Gesù. Una spiegazione sistematica di alcuni di questi segni, come si legge nelle fonti dell’Apocalisse Proseguiamo con il secondo video sui temi dell’escatologia: I segni della venuta di Gesù o Parusia. L’apostasia e l’Anticristo, secondo le fonti dell’Apocalisse. Grazie mille e buona visualizzazione. Molte persone, vedendo quanto sia confusa e pericolosa la situazione che oggi viviamo, sia nel mondo che nella Chiesa stessa, dove sembra che manchi spesso quella chiarezza e quella volontà di guidarla … Per saperne di più

SEGNI DELLA VENUTA DI GESÙ O PARUSIA (Video)

SEGNI DELLA VENUTA DI GESÙ O PARUSIA (Video) Quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo? (Mt 24,3) – chiedono gli Apostoli a Gesù. Una spiegazione sistematica di alcuni di questi segni, come si legge nelle fonti dell’Apocalisse. APOSTASIA E ANTICRISTO NELLA RIVELAZIONE I (Video) Inauguriamo questa serie di video biblici di Bibbia, ragione e verità, incominciando dai temi dell’escatologia, in particolare: I segni della venuta di Gesù o Parusia. Grazie mille e buona visualizzazione. Molte persone, vedendo quanto sia confusa e pericolosa la situazione che oggi viviamo, sia nel mondo che nella Chiesa stessa, dove … Per saperne di più

APOSTASIA, L’ANTICRISTO e i suoi SEGNALI – Scrittura, Tradizione, Magistero

Alla fine dell’anno liturgico, solennità di Cristo Re, il vangelo recurrente è quello della venuta in gloria del Figlio dell’Uomo – Gesù stesso – per giudicare i buoni e i cattivi e per istaurare il suo regno in modo definitivo. Le segnali del quale lo stesso Signore ha detto che dovranno precedere la sua venuta in gloria, passano soprattutto per la grande apostasia della Fede, e l’apparizione del figlio della perdizione, chiamato normalmente Anticristo. Vediamo, in un breve e piccolo studio quali siano i rassegnamenti della Scrittura, della Tradizione, e del Magistero al riguardo. APOSTASIA, L’ANTICRISTO e i suoi SEGNALI … Per saperne di più